Lettori fissi

sabato 3 dicembre 2016

RENNE GLIMPS AL VOLANTE

Ciao a tutti, 
eccomi qui a raccontarvi nuovamente la magia dei timbri Glimps, in particolare quelli natalizi.
Eh già! Si avvicina Natale e tutti  attendono il 25 dicembre per scartare i doni sotto l'albero.
Allora, come in una favola, i nostri regali quest'anno arriveranno direttamente dal Polo Nord, portati da due simpatiche renne davvero moderneee! 
Siiii! La nostra Veronica Ginocchio alias Glimps , ha pensato a dei timbri davvero belli e particolari, ed io non ho saputo resistere, così ho voluto usare per il mio progetto proprio uno di questi.
Abra cadabra che appaiano le renneeee!



Ecco a voi le renne a lavoro su una vespa rosso fiammante... Ho pensato che fossero perfette, colorate con i miei spectrum noir, per arricchire una delle card che spediro' per Natale, alle mie amiche sparse per l'Italia.
Per la base ho usato del cartoncino da 300gr color craft, carta pattern della Designpapier incollata su cartoncino rosso da 260gr e poi ho abbellito il tutto con fustellati di  fiocchi di neve della magnolia, stelle di foam glitter oro, piume e rametti.
 

Ovviamente non poteva mancare la neve, per questa ho usato la snow pen Stamperia; poi ho aggiunto strass, perline e dei banner per ricordare la festa e soprattutto che "un regalo aspetta anche teeeee".
 

Spero che questo progetto vi sia piaciuto e che vi sia d'ispirazione... alla prossima!
Baci stellariii! 
Creativa Felice

Con questo progetto partecipo:
1) alla sfida di dicembre ASPETTANDO IL NATALE su Scrap It Easy;
2) al challenge n°14 -25 a Natale su Hobby di Carta;
3) al challenge Anything goes su Storie di timbri e carta;
4) al challenge 19# Gold su Hobbyland Fantasia&Creatività.

mercoledì 2 novembre 2016

ISPIRATION: SWEET AUTUMN

           Hello friends, hello autumn...     
 Eh già! Ormai l'autunno è arrivato: la natura si veste dei colori caldi propri della stagione, mentre nell'aria si diffondono profumi nuovi e freschi.
Tutto questo è stato il "quid" che mi ha aiutato a creare il progetto per l'ISPIRAZIONE DI OTTOBRE, sul blog di Scrappiamo Insieme: una cornice alterata dai toni decisamente autunnali.


Per il rivestimento ho usato catra Crelando tema autunnale (la famosa carta della Lidl). 

Per gli abbellimenti, come vedete, non ho risparmiato: fustella kesì art "ispiration", bacche, filo di raffica, foglie fustellate con punch e distressate; foglie fustellate che mi sono state regalate (credo sia fustella magnolia) ed embossate; foglie timbrate (stamperia) su vecchie pagine di un libro, ritagliate e colorate con gelatos.
Fustellata bird, che mi è stata regalata tanto tempo fa, perfetta per questo progetto ed era pure ora che io la utilizzassi. 

Per finire, fiori a gogo': di seta, di balsa, di carta, fustellate e di acrilico. A questi ho aggiunto pupurie e pignetta secca.

Un progetto veloce, ma anche un' ottima idea regalo.
Che dite, l'autunno vi ispira?
Per me, stavolta, è stata la mia musa e posso ritenermi abbastanza soddisfatta. E voi cosa ne pensate? 
Un saluto affettuoso a tutti, e buona creatività.
By Creativa Felice


martedì 1 novembre 2016

MIXED MEDIA WITH LOVE

Ciaoooo a tutti!
Oggi il mio post sarà  dedicato al mixed media e all'amore, infatti vi mostrerò un piccolo progetto che ho realizzato, lo scorso maggio, in occasione della festa della mamma, utilizzando proprio questa tecnica. 
Con pochi passaggi e pochi materiali si può ottenere un risultato soddisfacente e far felice chi si amaaaa! 
Ma veniamo a noi...

Materiale che ho usato:
- tegola di legno;
- pezzi di carta pattern;
- gelatos;
- timbro;
- gesso e pasta stuccante;
- stencil;
- colori acrilici;
- acqua color spray;
- pagina di un vecchio libro;
- abbellimenti vari.

Passiamo al progetto.
Dopo aver scelto la carta, ho creato strisce e pezzi e incollato come un puzzle sulla tegolina con gel medium, oppure in mancanza potete usare colla vinilica.


Una volta asciutto, ho ripulito i bordi eliminando la carta in eccesso aiutandomi con una lima per unghie.
  

Dopo aver pulito i bordi, ho dato una mano di gesso, facendo attenzione che non fosse eccessivamente coprente e ho lasciato asciugare bene.
 

A questo punto, ho giocato con i gelatos, per dare delle sfumature di colore diverso,  ho usato il verde e due tonalità diverse di giallo.  
Poi ho usato un timbro "scritte" qua e là con inchiostro stazon.

Per dare un effetto 3d in alcune parti della tegola, ho usato uno stencil con pasta stuccante (acquistabile anche in ferramenta). Ho voluto fare un piccolo esperimento che potrebbe essere utile anche per chi non ha possibilità di reperire gesso.

Ho sporcato il tutto con acqua color spray: oro perlato, kakao, rosa baby; ho passato i bordi con acrilico color ninfea e per finire una mano di acrilico color cappuccino sul retro della tegola.  

Successivamente ho ritagliato, da un vecchio libro, un cuore disegnato a mano e passato di gelatos color rosa, per poi incollarlo sulla tegola sempre con il gel medium o la colla vinilica (chiedo scusa ma nella fretta qualche foto è sfuggita).

A questo punto ho stampato il messaggio che volevo arrivasse: "mamma sei la chiave del mio cuore", ritagliando ogni singola parola e incollandola alla tegola.
A ciò ho aggiunto
gli abbellimenti, dando libero sfogo alla fantasia: fiori, garza, pailettes, mezze perle, piccole farfalle fustellate, cordoncino e charm chiave.
Ma per terminare in bellezza, qualche schizzo di acrilico bianco.  

Un bel nastro color tortora e il lavoro è terminato.
 

Spero abbiate gradito il mio progetto e che vi possa essere d'ispirazione per qualche idea, perché no anche come regalo.
A me ha funzionato... alla mamma è piaciuta molto e subito l'ha messa in bella mostra.
Un bacio a tutti... alla prossima e buona creatività!

venerdì 28 ottobre 2016

LA FELICITÀ È NELL 'ARIA

Sono nuovamente quiiii, 
purtroppo ho tanti post arretrati e devo in qualche modo recuperarareeee. :-p                    Bene... chi mi segue sa che spesso mi ritrovo ad organizzare decorazioni e tutto cio' che concerne le feste.
 L'anno scorso mi è stato proposto di organizzare il battesimo di due gemelli (un maschio e una femmina) figli di mio cugino.  Ero emozionata, ma nello stesso tempo entusiasta ed onorata di tale richiesta. Un bell'impegno, ma diciamoci la verità, noi creative in queste situazioni ci sentiamo alla grandeeeee, poi quando si tratta di persone che amiamo la passione che abbiamo dentro esce fuori in una maniera esagerata. Questo è quello che capita a me.   Vado subito al sodo, mostrandovi quello che ho combinato per l'occasione. 
Il tema scelto dalla mamma, è stato  "MONGOLFIERE ED EMOZIONI".                     Ecco per una festa la prima cosa da fare è decidere il tema, qualora fosse a tema, e subito dopo pensare agli inviti, ed è lì che ha inizio il vero lavoro.

Questa è la  partecipazione che ho realizzato...

Per la struttura ho usato del cartoncino Favini da 200gr di color avorio; si presenta semplice con apertura dall'alto che ho abbellito con smerlo creato con un punch border. Per lo sfondo celestiale ho usato uno stencil nuvola e del tampone azzurro di Stamperia; un tappo intinto in acrilico bianco per formare dei cerchi e per dare movimento al tutto schizzi di acrilico color azzurro e tortora. Non avendo una fustella mongolfiera, ho cercato su Pinterest, e cosa ti trovo? Bene, benissimo, mongolfiere dai colori perfetti e allora vado di stampa e di forbice, distresso i bordi con del marroncino e aggiungo due cuoricini (rosa e azzurro) con strass in tinta. Immancabili  le nuvole, che ho realizzato con la fustella "clouds" della Joy, infine un banner creato con il word su cui ho riportato il tipo di evento e sparso qua e là mezze perle e strass.

L'invito vero e proprio, l'ho stampato io con una semplice multifunzione ad inchiostro a getto della Epson a cui ho legato, con del cordoncino, un cuore (sempre stampato) su cui ho riportato i versetti di Marco.

Passiamo poi ai tavoli, in particolare, ai centrotavola e al tablou. 
 I centrotavola erano delle mongolfiere, il bello sarà sapere come le ho realizzate.
In primis, per la base ho utilizzato dei cestini, che ho dovuto tinteggiare con una bomboletta di acrilico bianco, visto che ne trovavo solo di rossi... era periodo di Natale!  Per i supporti, cosa avrò usato? Gli stecchini per gli spiedini, 8 per la precisione, tenuti insieme da colla a caldo e da nastro adesivo beige, decorato con nastro di organza marrone. Infine ho fissato sopra le lanterne di carta di Ikea, a cui ho dato una spruzzata di acrilico bronzo e decorato con cordoncino rosa e celeste, piccoli fiori e mezze perle. 
I cestini, inbottiti di ovatta sintetica, avrebbero contenuto tante caramelle e cioccolate.
Ad ogni tavolo è stato dato un nome pensando alle emozioni e alle sensazioni che un bambino suscita... quindi ho pensato ad un grosso banner da fissare sulla sfera. Ovviamente i genitori avevano il tavolo felicità... il mio era allegriaaaa! 
 

Per il tablou ho usato una tela su cui ho creato lo sfondo con lo stencil nuvola e con spruzzi di acqua color. Ho stampato e ritagliato le nuvole che riportavano il nome di ciascun tavolo e degli invitati assegnati. Ho attaccato sui lati due enormi mongolfiere e due piccole al centro e sparso strass e perle. Il titolo è "un volo di emozioni", purtroppo la scritta non è precisa e al quanto grossolana, l'ho fatta al volo,ma veramente, perché era la mattina del battesimo, a volte capitano anche gli inconvenienti e quindi bisogna accontentarsi... lol :(

 Per i segnaposti ho pensato a delle sfere trasparenti a tema! Un'idea carina da portare a casa e appendere al proprio albero, essendo periodo di Natale, infatti il battesimo è stato celebrato il giorno di Santo Stefano.  Ho inserito tra le stampe di due mongolfiere attaccate tra loro, un filo di nylon che ho fermato chiudendo la sfera, decorata internamente con microsfere di polistirolo, tulle e pailettes rosa e azzurro, esternamente con del cordoncino marrone, due fiocchi di raso color tortora e un bigliettino a forma di nuvola.

Ogni festa di tutto rispetto ha il tavolo della torta e della confettata.
E allora, tanti coni decorati con tag nuvoletta di ringraziamento e nastri rosa e azzurro. Ampolle anche esse infiocchettate e ovviamente con tanto di segna gusto, non sia mai che mi dovesse capitare un confetto alla Nutella.  :-) :- )


La ciliegina sulla torta è stato il present per gli invitati, un bellissimo profumatore per ambienti in ceramica a forma di mongolfiera dipinto a mano. 

Per i più piccini ho creato invece dei sacchetti  con dentro tante caramelle e cioccolate, purtroppo non ho foto da mostrarvi, a volte si riesce a creare tanto e a fotografare poco. :p :p
Ho pensato anche agli amici non presenti alla festa: una candela sulla quale ho traferito quest'immagine, trovata su Pinterest, a cui ho aggiunto la scritta "La felicità è nell'aria", impacchettata in un sacchetto trasparente chiuso con cartoncino, nastri e tag nuvola.  
A me piace molto organizzare feste e renderle speciali e a voi?
Spero di esservi stata di aiuto o comunque d'ispirazione.
Buona creatività a tutte.
By Maria.

È TEMPO DI... STEAMPUNK

Ben ritrovatiiii!
Eccomi qui, ad aggiornarvi sulle ultime novità che mi hanno travolta.
Ormai, sono trascorse diverse settimane da quando sono approdata in una nuovissima e bellissima esperienza, fatta di scrap, amicizia, passione e soprattutto di tanti coloriiii! 
Io amo tutto ciò che è colore, quindi non potevo tirarmi indietro alla richiesta di Veronica Ginocchio, alias GLIMPS, di entrare a far parte del suo team superrrr. Tutte creative bravissime!!! Per me sarà davvero dura e non nego di essere spaventata, ma nello stesso tempo felicissima perché potrò imparare cose nuove, e quindi ancora una volta ringrazio Veronica per la grande opportunità che mi ha concesso e di credere in me.
Per ufficializzare il mio ingresso nel Dt ho usato uno dei timbri della linea Steampunk per abbellire la copertina di una stationery. Siete curiose? 
Questa la copertina...


Per la STRUTTURA
 ho riciclato la scatola dei cereali, rivestita con carte stamperia, aggiunto qualche timbrata, fustellata orologio, ingranaggi di legno, schizzi ink, mezze perle, una timbrata di farfalla colorata con gli spectrum noir e la bellissima Glimps Steampunk che appunto dice: "The time is now." (ora è il momento). Una frase questa che oggi la sento miaaaa!!!        

L'INTERNO...
A dx un block notes dove annotare le cose da fare e da ricordare. Anche qui ho giocato con timbri, gesso, carte e ink...
Con una striscia ho creato un supporto per fermacarte.
Al centro una penna.
E Poi a sx uno scomparto per contenere card o letters... 
      

In realtà, io ci ho inserito anche un calendarietto da scrivania, molto semplice...
      

Ma la cosa davvero carina è il cassetto che ho creato sotto al block notes. Dentro Tag e nastro, ma ci si può mettere ciò che si vuole.
      

Spero che questo mio progetto vi sia piaciuto e che vi sia d'ispirazione. L'ho fatto pensando a Veronica, augurandole un 2017 e non solo, ricco di soddisfazioni e di grandi emozioni.
Ora è il tempo... di volare, e la cara Veronica  sono certa che volerà
molto alto.
   Con tutto il cuore, Maria.
   Buona creatività a tutte.

sabato 10 settembre 2016

SI RICOMINCIA...

Eccoci qua,
ormai agosto e le vacanze sono già un ricordo; le giornate di puro relax non ci sono piu' e anche il caldo afoso sembra sparito.
E allora, una volta riposti nel cassetto telo mare, costume e pareo, settembre ci ricorda che "si ricomincia" e alla grande. Un tema per altro scelto dal dt di Scrappiamo Insieme per l'Ispirazione di settembre.
Io per l'occasione ho deciso di creare una stationery set, da tenere sempre a portata di mano, tra il caos della mia scrivania, per appuntare date, idee, impegni; ma anche utile  a contenere biglietti e buste da lettera, tags, cards e molto di più.
Questa volta, la mia vena creativa ha voluto seguire lo stile vintage, lontana dai colori vivaci e più chiari che è solita tirare fuori... che vi devo dire mi è presa così, ogni tanto uscire fuori dagli schemi fa bene e ci aiuta a capire i nostri limiti, le nostre capacità.
Ma veniamo a noi, come al solito mi faccio prendere la mano e mi dilungo... invece voi siete curiosi di vedere, vero? Bene vi accontento subito...

Per la struttura ho riciclato uno scatolo dei cereali, chiaramente tagliandolo nelle misure da me scelte. Ho passato i bordi di acrilico nero e rivestito con bellissime carte, alcune sono di stamperia altre, come questa della copertina, purtroppo non lo so perché mi sono state regalate più di tre anni fa nel                            mio primo swap.                                  Visto che la carta già si prestava da sola, ho deciso di aggiungere solo la scritta in legno, colorata con gli spectrum noir e rivestita col Crystal Finish di stamperia (una specie di resina) e il pennino di piuma. Non avendo la fustella, l'ho stampato su cartoncino bianco, ritagliato e rivestito. Infine qualche mezza perla e non avendo gli enamel dots, ho pensato di farmeli da me... come? Usando dei piccoli paracolpi per mobili, colorati di nero con gli amati spectrum e ripassati con smalto trasparente per renderli lucidi. Direi non male... voi che dite? Ho chiuso il tutto con del cordoncino in tinta. 

        L'interno è formato da tre        scomparti. 

      Uno per contenere lettere e              buste. 


In quello centrale ho inserito un block notes che ho alterato con timbri e ritagli di carte.        Anche la matita di Ikea... (santa, ahahah!) è stata alterata  con del washi tape.


         Un terzo scomparto per 
contenere tags, ma anche un watermarker in cui poter custodire scontrini, schede e molto di più.


Alcune tags le ho create io e abbellite con timbrare, altre gia' pronte, altre le ho stampate.

Questo il watermarker con i suoi vari scomparti.

 Spero che il mio progetto mi sia piaciuto e vi sia di ispirazione.
Mi dispiace non essere riuscita a fare un tutorial, ma mi sono ripromesso di rifarne un altro perché mi sono davvero divertita.
Vi abbraccio forte e buona creatività. 

Con questo progetto partecipo alla sfida di settembre "BACK TO REALITY" su Scrap It Easy. 

martedì 23 agosto 2016

STAMPIN UP E ACQUA COLOR

Ciao a tutti,                                                     sono gli ultimi giorni d'estate, fa caldo e come spesso accade in questi periodi, la voglia di creare è poca. Ma una buona creativa approfitta di ogni occasione per lasciare il segno e rendere speciale anche un semplice biglietto di auguri. 
Mia cugina festeggiava il suo onomastico e non potevo presentarmi col regalo, ma senza card, quindi ho pensato ad una cosa veloce... 5 minuti e niente di più. Ho usato la tecnica dello stampin up, questo il risultato.

Per la card: cartoncino bianco 200gr;             Per lo sfondo: acqua color di stamperia spruzzato qua e la'. Una volta asciugato, ho usato a caso il timbro "calligrafia" di stamperia.


Per lo stampin up ho usato lo stesso cartoncino bianco in contrasto con lo sfondo e un ritaglio di pattner che avevo, su cui poi ho incollato con biadesivo spessorato il cartoncino riportante il timbro che vedete di Moda Scrap, e che io adoro! 
Ho incorniciato con mezze perle e farfalle fustellate con punch.


Anche per l'augurio ho scelto la tecnica dello stampin up, usando un timbro di Impronte D'Autore su cartoncino bianco incollato su carta fantasia (un altro ritaglio che avevo) e creando un banner decorato con una piccola farfallina.
Infine ho decorato il tutto con paillettes e strass.


Risultato davvero soddisfacente, considerato che ho speso solo 5min del mio tempo.
Provate anche voi...è davvero semplice. 
Spero di esservi stata utile. 
Un bacio e buona creatività.
By Creativa Felice

venerdì 24 giugno 2016

UN GRAZIE COLORATO DI EMOZIONE

Miei cari followers,
oggi sono andata a ritirare i lavori che Daniele (mio figlio) ha fatto durante quest'ultimo anno di materna, che emozione! Ma la vera emozione l'ho provata il giorno della consegna dei diplomi, ancora non credo che a settembre comincerà l'elementari, eppure a vederlo non si direbbe...è così piccolo! In quell'occasione abbiamo festeggiamo la fine di un percorso durato tre anni, ringraziando le maestre per l'impegno e l'amore profusi per i nostri bambini, con un regalo accompagnato da biglietti speciali che raccontassero anche il tema trattato durante l'anno:L'EMOZIONI.
Quattro le maestre e per ognuna un colore diverso... voi lo sapete che ogni emozione ha un suo colore?
Ho creato card semplici, ma colorate, piene di vita, di gioia, di emozione.
Le maestre hanno apprezzato molto e si sono commosse, per le belle parole spese nei loro confronti. Spero gradirete anche voi.
Per la base ho usato semplici cartoncini A4 da 100gr piegati e tagliati 15x15cm. Poi ho utilizzato del cartoncino Cason 220gr color avorio 14×14cm sul quale ho giocato con gli acqua color spray di Stamperia. Ho lasciato asciugare e ho fatto qualche timbrata sempre utilizzando un timbro di Stamperia. 


Ho creato un banner con un foglio a quadretti che ho rafforzato con del cartoncino e sul quale ho timbrato la scritta "Grazie" di Impronte D'Autore. Ho incollato e abbellito con un fermacarte.


Nel frattempo ho stampato su un foglio a righe la frase che vedete, utilizzando vari fonts, incollato e aggiunto del washi tape (avevo qst della Ludl,  qualitativamente non sono il massimo, ma mi piacevano i colori).


Successivamente, ho disegnato quattro pennelli, colorati con gli spectrum noir in modo che fossero in tinta con il cartoncino usato per la base e incollati ciascuno lateralmente.


Infine ho decorato con cuori in tinta (a voler dire: ogni pennellata, intesa come azione schizzi di emozione); schizzi di water color, mezze perle e paillettes.


Le cards sono terminate, ma le emozioni continuano a riproporsi, non solo in qst occasione, ma ogni volta che mi siedo alla mia scrivania e creo, ogni volta che scrivo e racconto la mia passione, ogni volta che coloro le mie giornate anche di toni scuri. 
Il bello della vita è proprio questo, ci regala mille emozioni e non importa di che colore siano, l'importante è viverle.
Con il cuore la vostra Creativa Felice.

giovedì 23 giugno 2016

UNA CARD PER DUE

È tempo di comunioni, e quando si è invitati si cerca sempre di dare il proprio augurio in maniera speciale.
Quest'anno è toccato al migliore amico di mio figlio Giuseppe, e quindi per fare bella figura, mi ha chiesto di creare per l'occasione, un biglietto di auguri, dove poter scrivere la sua dedica.
Però, Mario (l'amico di mio figlio) la comunione l'ha fatta insieme alla sorella e dunque era giusto che la card fosse anche per lei. Ho dovuto pensare ad una card che andasse bene sia per un maschio che per una femmina... questa la mia interpretazione.

La struttura di base è quella di una Criss Cross creata con cartoncino Canson color avorio di 220gr, decorata con carta della tipografia Facciotti, a cui ho aggiunto uno smerlo fatto con un punch di x-Cut su cartoncino marrone. Per l'ovale centrale, ho usato un cartoncino rosa e uno azzurro di 100gr, che ho tagliato di due misure diverse con le fustelle ovali di CArt-Us, che ho decorato con mezze perle e strass e su cui ho incollato una croce traforata, fustellata con una Spellbinders.

Ho decorato un lato con paper blossoms color natural della Dovecraft sui quali, giocando con i colori rosa e azzurro, ho aggiunto punchiate di margherite (la grande della x-Cut, e la piccola ricavata da un border punch della tonic) con al centro mezze perle. E per dare un tocco in più di colore ho usato il punch foglia x-Cut su un cartoncino bianco che ho spruzzato di acqua color stamperia.
Per finire mi sn creata un banner su cui ho timbrato la scritta "Prima Comunione" (Impronte D'Autore).
Posso ritenermi abbastanza soddisfatta considerato il mio tempo limitato... 
spero abbiate gradito, attento il vostro giudizio.
Creativa Felice.